Castello di Villimpenta

Un territorio aperto e di confine

controllato da un antico e imponente castello,

tuttora posto all'ingresso del paese

Dalle parole del tempo

Il castello costituiva e costituisce tuttora l'ingresso principale al paese, caratterizzando in modo inconfondibile il suo ambiente

Narra una leggenda che vi fosse una sorta di passaggio segreto, che avrebbe collegato l'interno del castello con l'esterno, forse un luogo vicino, in campagna

Una ghiacciaia fu usata, nei secoli passati, come deposito di derrate alimentari Il mastio è stato utilizzato, in epoche più recenti, come torre con orologio e prigione

Il castello costituiva e costituisce tuttora l'ingresso principale al paese, caratterizzando in modo inconfondibile il suo ambiente